Fulgente

Fili, “il mago”, lavora con noi da ormai 6 anni, cominciando il suo lavoro al Manta dai lavori più semplici e duri poi un giorno ci disse: non posso più lavorare con voi, voglio dare un futuro più sicuro a mia figlia. La parola futuro da queste parti è un’utopia e una persona così non potevamo perderla. Inizia quindi la sua formazione come magazziniere e responsabile compressori. Ad oggi si gestisce ad occhi chiusi le attrezzature di ben 30 subacquei impegnandosi a risciacquarle e montarle per il giorno successivo e farvele ritrovare pulite ed asciutte per il giorno della partenza. Oltre alle attrezzature di occupa del rifornimento carburante, della pulizia interna delle bombole e ricarica. Ancora non ci capacitiamo di come riesca a farlo. Un ragazzo d’oro e molto educato.